back to home Eidgenössische
Koordinationskommission
für Arbeitssicherheit EKAS
back to home
DE FR IT
Letzte Änderung: 20.10.2020
DE FR IT

Significato e scopo di riduzioni o rifiuti di prestazioni

Art. 21 LPGA
Art. 36 , 37 , 39 , 82 LAINF

I motivi che comportano una riduzione o il rifiuto di prestazioni assicurative (più info) sono:

  • concorso di diverse cause di sinistri (più info)
  • infortunio per propria colpa (più info)
  • pericoli straordinari e atti temerari (più info)

I datori di lavoro e i lavoratori devono fare tutto quanto si può ragionevolmente esigere da loro per evitare gli infortuni e le malattie professionali (art. 82 LAINF).

Chi non adotta misure di sicurezza esigibili o non rispetta le istruzioni di comportamento ragionevolmente esigibile deve rispondere in tutto o in parte delle conseguenze.

Con le sanzioni stabilite nell'art. 21 cpv. 1 LPGA e negli art. 37 , 39 e 82 LAINF il legislatore ha voluto garantire che gli assicurati non siano caricati oltre misura nel caso in cui gli aventi diritto causino un danno per propria colpa. Egli ha inoltre voluto evitare che si approfitti eccessivamente della solidarietà delle imprese assicurate. Infine ha voluto tenere conto delle richieste formulate e cioè che l'avente diritto debba sopportare personalmente, in tutto o in parte, le conseguenze finanziarie quando provoca per colpa grave un danno alla salute o il decesso. Tali sanzioni dovrebbero anche avere un effetto educativo e, in senso lato, agire prevenendo gli infortuni. Esse non hanno carattere punitivo.

Complemento: Guida Suva all'assicurazione contro gli infortuni
Zurück zum Anfang