back to home Eidgenössische
Koordinationskommission
für Arbeitssicherheit EKAS
back to home
DE FR IT
Letzte Änderung: 20.10.2020
DE FR IT

Requisiti degli specialisti

Art. 11d cpv. 1 OPI

Sono considerati specialisti della sicurezza sul lavoro:

  • medici del lavoro
  • igienisti del lavoro
  • ingegneri della sicurezza
  • esperti nell’ambito della sicurezza
  • persone con l’attestato professionale federale (SLPS)

I requisiti di qualificazione professionale sono fissati nell’Ordinanza del 25 novembre 1996 sulla qualifica degli specialisti della sicurezza sul lavoro (Ordinanza sulla qualifica) rispettivamente nel regolamento d'esame del 7 agosto 2017 concernente l'esame di professione di specialista della sicurezza sul lavoro e della protezione della salute (SLPS; vedi complemento)

La sicurezza e la tutela della salute richiedono ampie conoscenze tecniche di ergonomia, tossicologia, psicologia del lavoro, economia aziendale, ecc. che vengono trasmesse dai corsi di formazione per specialisti. A questi tecnici (in ergonomia, tossicologia, psicologia del lavoro, economia aziendale, ecc) fanno ricorso nei casi più complessi gli specialisti della sicurezza sul lavoro. Nell’ottica dell’approccio interdisciplinare per la valutazione dei problemi, in particolare nell’ambito della tutela della salute, va tenuto conto delle competenze specifiche aggiuntive di medici del lavoro e igienisti del lavoro vanno tuttavia viste.

Complemento: Requisiti degli specialisti della sicurezza sul lavoro
Zurück zum Anfang