back to home Eidgenössische
Koordinationskommission
für Arbeitssicherheit EKAS
back to home
DE FR IT
Letzte Änderung: 20.10.2020
DE FR IT

Assicurazione contro gli infortuni professionali (IP), gli infortuni non professionali (INP) e le malattie professionali (MP)

Art. 6 , 7 , 8 , 9 LAINF
Art. 13 OAINF

Tutte le persone sopraccitate sono assicurate durante lo svolgimento della loro attività professionale contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (art. 6 LAINF).

Sono infortuni professionali (più info) quelli di cui è vittima l'assicurato nell'eseguire lavori per ordine del datore di lavoro o nell'interesse di quest'ultimo. Sono infortuni professionali anche quelli che si verificano durante le pause e prima o dopo il lavoro se l'assicurato è autorizzato a rimanere sul posto di lavoro, nell'area aziendale o entro la zona di pericolo inerente alla sua attività professionale (art. 7 cpv. 1 LAINF).

I dipendenti che lavorano presso lo stesso datore di lavoro per almeno otto ore alla settimana sono assicurati, a partire dal giorno d'inizio dell'attività professionale, anche contro le conseguenze degli infortuni non professionali  (più info). Sono infortuni non professionali tutti quelli che non rientrano nel novero degli infortuni professionali (art. 8 cpv. 1 LAINF).

I dipendenti occupati a tempo parziale la cui durata settimanale di lavoro presso lo stesso datore di lavoro è inferiore ad un minimo di otto ore settimanali non sono assicurati contro gli infortuni non professionali. Per queste persone gli infortuni che si verificano sul tragitto per recarsi al lavoro sono considerati infortuni professionali (art. 7 cpv. 2 LAINF e art. 13 OAINF)

Complemento: Guida Suva all'assicurazione contro gli infortuni
Zurück zum Anfang