back to home Eidgenössische
Koordinationskommission
für Arbeitssicherheit EKAS
back to home
DE FR IT
Letzte Änderung: 20.10.2020
DE FR IT

Direttive della Commissione di coordinamento (CFSL)

Art. 52a cpv. 1 OPI

Elaborazione e pubblicazione di direttive
Le direttive CFSL illustrano e spiegano, come regole riconosciute, i requisiti imposti da leggi e ordinanze nell’ambito della sicurezza e della tutela della salute sul posto di lavoro. Esse tengono conto del diritto internazionale e in particolare di quello europeo e spiegano le procedure di lavoro e l’uso sicuro di attrezzature di lavoro. Per le macchine sono in vigore, e vengono continuamente emanate, norme europee. Nelle "Istruzioni per la pubblicazione di direttive e la preparazione di ordinanze nel settore sicurezza e tutela della salute nei luoghi di lavoro" è contenuta la procedura da seguire per la pubblicazione di una direttiva CFSL  (vedi complemento).

Art. 52a cpv. 2 OPI

Ottemperanza
Le direttive CFSL illustrano i requisiti fondamentali in materia di sicurezza e salute conformemente agli art. 3 - 46 OPI. Osservando e applicando le direttive il datore di lavoro rispetta i suoi obblighi relativi alla salute e alla sicurezza dei lavoratori.

Art. 52a cpv. 3 OPI

Ottemperanza alternativa
L’applicazione delle direttive CFSL è obbligatoria. Se il datore di lavoro sceglie misure (soluzioni) alternative rispetto a quelle descritte nelle direttive CFSL, deve dimostrare di soddisfare i requisiti di cui agli art. 3 - 46 OPI.

 

 

Complemento: Direttive CFSL, procedura
Zurück zum Anfang