back to home Eidgenössische
Koordinationskommission
für Arbeitssicherheit EKAS
back to home
DE FR IT
Letzte Änderung: 20.10.2020
DE FR IT

Illuminamento

Art. 35 OPI

L'intensità luminosa è indicata in Lux e si riferisce alla zona di lavoro o al compito visivo. Se non esiste un luogo di lavoro chiaramente identificato, la misurazione si effettua in un campo di visione preterminato e secondo un'altezza definita a livello del pavimento (120 cm per le attività da seduti e 160 cm per le attività in piedi). Il luxmetro è tentuo orizzontalmente per le misurazioni.

  • Per la pianificazione occorre perseguire un'illuminazione di almeno il 130% rispetto ai valori minimi per compensare la perdita di luminosità dovuta alla polvere e alla sporcizia.
  • L'illuminamento all’esterno della zona di lavoro effettiva deve corrispondere almeno ai 2/3 della zona di lavoro.
  • Garantire la pulizia e la manutenzione regolare dell’impianto di illuminazione .

La capacità visiva aumenta con l’aumentare dell’illuminamento. Per questo l’illuminamento deve essere tale da non affaticare la vista durante il lavoro.Le persone a partire dai 45 anni di età hanno bisogno spesso di un livello di illuminamento superiore per compensare la ridotta trasmissione della luce agli occhi.L’illuminazione individuale dei posti di lavoro permette i migliori adattamenti possibili, sia al tipo di lavoro che alle esigenze individuali in caso di ametropia o di presbiopia.

I valori lux sotto elencati sono valori minimi.

ATTIVITÀ, TIPO DI LOCALE

LUX

Locali generici

 

Strade (con velocità massima di 50 km/h), cortili

20

Aree di passaggio per persone, impianti sonori, locali di deposito

50

Aree di passaggio, corridoi, scale, ascensori, rampe di carico

100

Toilette, luoghi con lavabi e docce, spogliatoi

100

Locali di deposito (senza esigenze di lettura), depositi, scale mobili

150

Locali di deposito (con esigenze di lettura), mense

200

Montaggio di macchine e apparecchi

Lavori grossolani, montaggio di macchine pesanti, saldatura

300

Lavori di media finezza, montaggio di motori

500

Lavori fini, montaggio di apparecchi telefonici

750

Lavori finissimi, montaggio di apparecchi radiofonici e televisivi

1'000

Lavori di precisione, montaggio di strumenti di misurazione

1'500

Vigilanza e controllo

 

Pannelli verticali in sale di controllo, banchi di comando

300

Sale di controllo e di comando, ispezione

500

Regolazione, analisi, calibratura, controllo di qualità

1'000

Misurazioni e controllo di parti piccole e complicate, controllo cromatico

1'500

Prodotti chimici

 

Processi automatici

150

Macinazione e cottura per la produzione del cemento

200

Sale di controllo, laboratori, produzione farmaceutica

500

Laboratorio di ricerca, ispezione

750

Lavorazione della pelle e dei prodotti tessili

 

Zone di lavoro generiche, apertura delle balle, cardatura, tensione

300

Filare, stirare, pettinare, trapuntare, punzonare, tagliare

500

Tessere finemente, intrecciare, colorare la pelle, lucidare, cucire

750

Rammendare in modo invisibile, ricamare finemente, raccogliere le maglie

2'000

Lavorazione del legno

 

Segare

200

Banco da lavoro, incollare, assemblare

300

Tracciare, lucidare, trattare con mordente, intagliare

750

Intaglio fine, lavori d’intarsio

2'000

Lavorazione dei prodotti alimentari

 

Esaminare, macinare, insaccare, macellare, mungitoi

300

Guarnire, controllo dei bicchieri, produzione di specialità gastronomiche

500

Controllo cromatico, laboratorio

1'000

Articoli di carta e stampati

 

Taglio, produzione della carta e del cartone

300

Rilegatura, doratura, stampaggio

500

Composizione, correzione bozze, goffratura, ritaglio

750

Correzione bozze precisa, ritocco, incisione, stampa di prova

1'000

Riproduzione di colori e stampa a colori

1'500

Incisione dell’acciaio e del rame, incisione

2'000

Industria di gioielli e di orologeria, ottica

2'000

Servizi

 

Sala lettura, centrali telefoniche, casse, sportelli, sale d’attesa

300

Cucine, vendita, riunioni, parrucchiere, lavanderie

500

Uffici, luoghi di lettura, aule scolastiche, sale per audizioni, lavori a mano

500

Disegno, open space, grandi magazzini, cosmetica

750

Sale di cura mediche, disegno preciso

1'000

Fonte: Ch. Schierz, IHA, PFZ; 2001

Per ulteriori regole della tecnica su questo tema cliccare su complemento.

Complemento: Regole tecniche in materia di illuminazione
Zurück zum Anfang